Icone facebook Icone twitter Icone rss
Logo hei poa
Home Page > Modalità d'uso del Monoï dalla testa ai piedi

Modalità d'uso del Monoï dalla testa ai piedi

Il Monoï è un trattamento multi-uso che abbellisce dalla testa ai piedi.

Il massaggio tradizionale polinesiano segue del resto questo ordine alfine di permettere al corpo di rilassarsi meglio. Per i tahitiani, è importante liberare lo spirito da pensieri negativi, per assicurarsi che la persona sia ricettiva al massaggio.

Per un trattamento cosmetico al Monoï, completo, consigliamo:

Prima tappa, secondo il tipo di capelli, applicate l’olio sull’insieme della capigliatura o unicamente sulle punte secche. Avvolgeteli in una salvietta calda per meglio approfittare dei benefici del Monoï.

Per il viso (pelli secche), una volta alla settimana, versare la sera qualche goccia di questo meraviglioso idratante* nel palmo della mano poi riscaldatelo strofinandovi le mani. Estendete delicatamente il trattamento dalle guance verso le tempie, terminando con la zona « T », spesso meno disidratata. Il Monoï é non comedogeno.

Prolungate l’applicazione dell’olio sul collo, sul busto, poi sull’insieme del corpo insistendo sulle zone particolarmente secche o fragili (ginocchia, gomiti, zone soggette a smagliature,…).

Piedi e mani : dopo una buona esfoliazione con il Gel Doccia Esfoliante al Monoï e Sabbia Nera di Tahiti, risciacquate e applicate generosamente il Monoï, fatelo assorbire insistendo sull’unghia e sul contorno.

Astuzia supplementare : aggiungete qualche goccia di Monoï al vostro latte idratante per il corpo, al vostro detergente, o ancora al vostro bagno per perfezionare tutti questi momenti di bellezza quotidianamente.

*Idratazione degli strati superficiali dell’epidermide